Esperienza

Strumenti di supporto alle imprese per la valutazione del loro livello di maturità digitale e tecnologica
Considerate le specifiche peculiarità delle micro, piccole e medie imprese abbiamo ritenuto di ricorrere a strumenti di monitoraggio e valutazione del livello di maturità digitale sostanzialmente diversi rispetto a quelli utilizzati per le imprese di grandi dimensioni. Tale differenza è addebitabile non solo a una diversa organizzazione interna del lavoro, quanto a un grado di intensità tecnologica che merita di essere analizzata sotto il profilo qualitativo e non solo dal punto di vista qualitativo. Il metodo di assessment che noi utilizziamo è pertanto basato sulla analisi della capacità che un’impresa ha di integrare in modo armonico, mettendo sempre al centro l’uomo e la sua creatività, nuove tecnologie digitali e nuovi approcci manageriali con le tecnologie e i metodi tradizionali. La finalità di tale sistema è quella di attivare percorsi di accompagnamento alle imprese verso il raggiungimento degli ORIZZONTI TECNOLOGICI OTTIMALI. Con orizzonte tecnologico ottimale intendiamo quel livello di utilizzo delle tecnologie che consente all’azienda di lavorare effettivamente meglio senza stravolgere la propria natura con investimenti poco utili e sostenibili, finanziariamente e organizzativamente.

Formazione nel settore ICT
Il DIH Vicenza è sempre stato particolarmente attenta e sensibile a sviluppare percorsi formativi legati alla digitalizzazione di processi e prodotti. Attraverso il proprio network di esperti e alcuni importanti player del settore sono stati organizzati negli anni numerose attività formative legate al tema dell’Internet of Things, Microcontrollori, BIM, Additive Manufacturing, 3d Scan, Modellazione Aptica, Laser cutting, Big Data e Analytics. L’approccio privilegiato è quasi sempre quello che intende venire incontro alle esigenze specifiche di ciascuna categoria produttiva (odontotecnica, orificeria, design, meccanica, meccatronica, ICT ecc) affiancando alle lezioni frontali un certo numero di attività esperienziali e laboratoriali finalizzate a far toccare con mano alle imprese e propri dipendenti le tecnologie abilitanti Industria 4.0.

SERVIZI E SOLUZIONI
Siamo stati in grado finora di erogare un gran numero di consulenze, percorsi esperienziali e attività di orientamento nei seguenti ambiti:

– Piano Industria 4.0 (centinaia di consulenze rivolte alla formalizzazione delle attività di ricerca e sviluppo aziendale svolte dalle imprese e all’ottenimento del credito di imposta)
– Orientamento Strategico (consulenze nel settore Business Model Design, Neuromarketing, Soft Skills, Customer Experience)
– Accompagnamento e consulenza nel settore della prototipazione Rapida (collaborazioni con 3dItaly, Abacus, e altre aziende esperte nel settore dell’additive manufacturing, scansione 3d e modellazione)
– Incontri di orientamento su Industry 4.0 attraverso incontri in collaborazione con big player del settore: Cisco, Amazon, Microsoft Italia e STMicroelectronics, Omron, Arduino, Dainese, IEEE.
– Virtual CFO: un’applicazione basata su big data e machine learning in grado di analizzare e anticipare sistematicamente il fabbisogno di credito delle PMI, mediante l’analisi e valorizzazione dei dati amministrativi e contabili gestiti dalle Associazioni di Categoria socie di Artigiancassa.
– consulenza alle imprese su GDPR
– consulenza e fornitura di soluzioni informatiche nel campo della fatturazione elettronica
– Incontri su smart product, intelligenza artificiale e manutenzione predittiva
– Organizzazione di iniziative sull’Open Innovation in ambito ICT (es Hackathon). Tra questi si citano il NASA Space Apps Challenge organizzato in collaborazione con NASA e Consolato USA, 100100 Challenge EVolution sulle autonomous cars e smart city, 100100 Challenge sull’Internet of Things, ecc.
– Collaborazione con Amazon per lo sviluppo di Amazon Made in Italy – Vicenza e l’accompagnamento delle mpmi ai marketplace globali.
– Workshops